planaria rosa su fondale coralligeno

 

* Conosciamoli meglio *
Cosa incontriamo in immersione

Planaria rosa
Prostheceraeus roseus

Planaria rosa Prostheceraeus roseus
Vedendola così bella e colorata molti subacquei pensano, erroneamente, che possa trattarsi di un nudibranco. Invece la Planaria rosa, il cui complicato nome scientifico è Prostheceraeus roseus, appartiene ai platelminti, cioè è un verme e più precisamente un verme piatto. Certo per noi, che comunemente abbiniamo al termine "verme" un significato dispregiativo, può sembrare strano che un esserino così grazioso possa appartenere a tale categoria, ma sott'acqua si sà tutto è diverso e tutto è più bello, non dobbiamo quindi stupirci che anche altri vermi si presentino con un aspetto molto piacevole ed accattivante, come ad esempio le serpule e gli spirografi.
Durante le nostre immersioni possiamo incontrare la Planaria rosa anche a poca profondità, spesso la troviamo nei fondali della zona di Spargi sopratutto ad inizio estate, 
Pur non essendo un animale di grandi dimensioni, solitamente la lunghezza è di due o tre centimetri, si fà notare per i suoi bellissimi colori, che risaltano sullo sfondo, e per il movimento sinuoso con il quale si muove sul substrato roccioso.
Prostheceraeus roseus - planaria rosa