Sabella spallanzanii - spirografo, sabella, Mediterranean fanworm pencil worm, Schraubensabelle

 

* Conosciamoli meglio *
Cosa incontriamo in immersione

Spirografo
Sabella spallanzanii

Quante volte in immersione ci è capitato di vedere un tubicino da cui esce un bel ciuffo di piume variopinto? 
Si tratta di uno spirografo, a volte chiamato anche ombrello di mare. Il nome scientifico di questo strano animale è Sabella spallanzanii ed è un verme, più precisamente un anellide, così come lo è il classico lombrico che vediamo strisciare nella terra umida, anche se fra i due risulta subito evidente una bella differenza.... almeno dal punto di vista estetico! 
In effetti quel che noi solitamente vediamo dello spirografo è solo una minima parte dell'animale, che rimane nascosto e protetto nel suo tubo, dal quale fa uscire solamente il ciuffo branchiale attraverso il quale si nutre filtrando microorganismi in sospensione. Questo ciuffo, che può essere di vari colori e ricco di sfumature, nello spirografo ha una caratteristica conformazione a spirale ed è composto da filamenti che, se osservati da vicino, sembrano proprio delle piume. Ma osservare da vicino la variopinta e fluttuante chioma dello spirografo non è facile, infatti quando il subacqueo si avvicina provoca un movimento dell'acqua anomalo che viene percepito dall'animale come situazione di pericolo e quindi questo ritira velocemente il ciuffo nel suo tubo riparandosi da eventuali attacchi. 
Lo spirografo è un animale sessile, cioè che non si muove, e possiamo trovarlo un po' dapertutto durante le nostre immersioni. A volte lo vediamo ancorato sul fondo, preferibilmente detritico o sabbioso, altre volte vediamo il suo tubo protendersi da pareti a substrato coralligeno o roccioso. 
Oltre lo spirografo vero e proprio, ci sono anche altri vermi che gli somigliano molto, infatti appartengono alla stessa famiglia dei sabellidi, ma che si differenziano da lui per alcuni particolari. Ad esempio il verme pavone,Sabella penicillus, che oltre ad avere solitamente dimensioni inferiori al suo parente ha il ciuffo branchiale non a spirale; oppure la bispira,Sabella volutacornis, che come dice il nome stesso presenta due spire che fuoriescono dal tubo.
spirografo che si ritrae nel suo tuboSabelles, Mediterranean fanworm, Schraubensabelle